UNI/PdR 43:2018 - Certificazione del Sistema di Gestione dei dati in ambito ICT secondo il GDPR

La certificazione in accordo alla Prassi UNI/PdR 43:2018 fornisce alle organizzazioni uno strumento di riferimento utile per la gestione in ambito ICT dei dati personali nel rispetto dei requisiti definiti dal Regolamento UE 679/2016 (GDPR).

 

La certificazione in accordo alla Prassi UNI/PdR 43:2018 può essere richiesta da qualunque tipo di organizzazione (persone fisica e/o giuridica) che tratta dati personali mediante strumenti elettronici (ICT), aziende di qualsiasi dimensione e settore lavorativo, indipendentemente dalla loro forma giuridica. Permette alle organizzazioni, in particolare alle PMI, di essere conformi a quanto previsto dal quadro normativo europeo e nazionale in modo efficace, potendo dimostrare tale conformità ed efficacia anche attraverso un percorso di certificazione.

La certificazione in accordo alla Prassi UNI/PdR 43 fornisce il corretto trattamento dei dati personali, offrendo a titolari e responsabili una linea guida di riferimento e alle autorità di controllo un metro di giudizio, ponendo le basi per meccanismi di certificazione come auspicati dall’art. 42 del Regolamento Europeo n.679/2016.

Questo poiché la prassi ha lo scopo di definire in modo obiettivo e ripetibile le azioni corrette per garantire particolari trattamenti di dati nell’ambito ICT, in modo da offrire ai Titolari e Responsabili una guida di riferimento ed alle Autorità di controllo un metro di giudizio, ponendo le basi per i meccanismi di certificazione come auspicati dall’art. 42 e 43 del GDPR.

Nello specifico, lo standard fornisce le linee guida a supporto della gestione e monitoraggio dei processi e delle attività definite nel Regolamento Europeo 2016/679 in riferimento al trattamento dei dati personali. Tali attività si basano su infrastrutture e processi tipici dell’ambito informatico. Il documento mappa e definisce i principali processi al fine di permettere alle organizzazioni la corretta implementazione, il conseguente controllo e l’eventuale certificazione del servizio a tutela del mercato. Inoltre, fornisce un insieme di requisiti che permette di essere conformi a quanto previsto dal quadro normativo europeo e nazionale in modo efficace, definendo – tra le altre cose - gli indirizzi per la valutazione di conformità ai requisiti definiti. 

Written by  21/10/2019 News
Nicola Giannerini

Nicola Giannerini vanta un percorso formativo articolato in cui ad una prima Laurea in Scienze Sociali conseguita nel 2008 sta integrando una seconda Laurea in Ingegneria Gestionale all’Università La Sapienza di Roma. Ha acquisito competenze specialistiche attraverso un Master in area Risorse Umane e un Master in Finanza e Controllo di Gestione. Ha maturato esperienza professionale nell’area della gestione dei processi organizzativi, dei sistemi di qualità (è Auditor qualificato per la norma ISO 9001), del Controllo di Gestione applicato alla Pubblica Amministrazione e come Controller per multinazionali nel settore agroalimentare.

Partner fondatore di OIKOS AREA, referente tecnico dell’area budget e sviluppo di impresa, ne è responsabile delle piattaforme di erogazione dei servizi e coordinatore della Unit di Roma.

 

Scrivici

per avere maggiori informazioni, saremo felici di risponderti il prima possibile.

  1. Captcha   

OIKOS AREA

A network of professionals in step with the times.

oikos-italia

Network

Headquarters
Bologna, Italy

Roma, Italy
Torino, Italy
Piacenza, Italy